Velo da sposa, quanti e quali tipi sono? Parte seconda, i veli medi

contact-05

Cara futura sposa, come ti ho accennato nello scorso articolo, il velo perfetto non solo si deve adattare al tuo viso, ma non deve essere né per forza bianco né per forza lungo; così dopo aver visto una carrellata dei veli lunghi da sposa, ti illustrerò quali sono i veli di media lunghezza e corti così da poter completare il tuo outfit senza rinunciare al tuo stile.

Velo da sposa medio e corto, ecco i vantaggi

I veli da sposa medi e corti non necessitano di damine o paggetti per gestirli poiché la loro lunghezza non intralcia i movimenti, ma anzi vi permetterà di tenerli per tutta la durata dell’evento (ricevimento incluso) senza farvi perdere un solo grammo di fascino. Perciò se non vuoi damine o paggetti, potrebbe essere la soluzione più adatta a te.

Veli da sposa medi, ecco i tipi di veli più importanti:

  • Velo al ginocchio (velo Knee)

Velo tipico italiano, è adatto per spose anticonvenzionali e originali. Di lunghezza variabile, arriva al ginocchio della sposa (da cui il nome). Adattissimo per abiti da sposa corti o al ginocchio, si presta bene per le cerimonie civili in comune o all’aperto o anche per i riti simbolici.

  • Velo Hips (fianchi) o Fingertips (estremità delle dita)

Velo di circa 180 cm, l’Hips o Fingertips è tipico della tradizione inglese. Questo velo medio – lungo arriva fino ai fianchi o alle estremità delle dita. Molto versatile, può essere a singolo strato o a doppio strato; in quest’ultimo caso si giocherà con un velo superiore corto che fungerà da calata ed un velo inferiore più lungo.

Adatto ad abiti principeschi,elaborati ma anche quelli dalla silhouette stretta e slanciata, è un velo che si adatta a moltissimi stili diversi. Amico di spose formose o con il busto corto, ne armonizza la figura. Questo tipo di velo, combinato è stato scelto da Kate Middleton per le sue nozze.

  • Velo Waist (alla vita)

È un velo medio di circa 137 cm, classico, discreto ed elegante. Formato da uno o due strati di tulle, come dice la parola stessa arriva fino al punto vita senza mai superarlo. E’ adatto ad addolcire la figura di spose alte, si abbina facilmente ad abiti a sirena o con gonna ampia, ma esalta qualsiasi silhouette e modello di abito da sposa.

  • Velo Elbow (a gomito)

Leggermente più corto del Waist (circa 10 cm in meno), si può fermare alla nuca ed ha uno o due strati di tulle. Oltre ad essere perfetto con un filo di perle, l’ elbow esalta la figura sia di spose un po’ piccole, sia si spose di media o alta statura, sia con fisici delicati sia muscolosi o tendenzialmente androgeni. Accompagna perfettamente abiti a sirena a schiena nuda, abiti importanti o romantici con scollatura a cuore, dagli abiti sensuali a quelli romantici.

Spero che fra questi ci sia il tuo velo preferito; altrimenti continua a seguirmi per scoprire nel prossimo articolo i tipi di velo da sposa corti!

Fulvia

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.