wedding planner Napoli

Tavoli imperiali, la scelta vincente per i matrimoni 2021

WhatsApp Image 2021-10-21 at 20.33.15

Uno dei momenti più delicati e fonte di grande stress nelle coppie è l’assegnazione dei posti ai tavoli per un matrimonio.

Infatti occorre considerare diversi fattori fra cui le molte possibili soluzioni, che dovranno tener conto non solo della simpatia ed antipatia dei commensali per i possibili abbinamenti ma che debba essere anche coerente con gli spazi e l’organizzazione della sala e dei desideri degli sposi: gli invitati più importanti saranno più vicini agli sposi e quelli meno importanti più lontani. Passiamo ora però ai tavoli.

Quali tipi di tavoli si usano per matrimoni ed eventi?

Premesso che tutte queste tipologie di cui parlerò garantiscono la distanza interpersonale di un metro (valida per tutti ad esccezioni di convicenti e congiunti) i tipi di tavoli più comuni sono senza dubbio i tavoli d’onore rotondi e rettangolari, che possono avere o meno in base alla disponibilità dello spazio nella sala e del gusto di chi lo richiede, un piccolo tavolo a parte per gli sposi o per i festeggiati (nel caso di ricorrenze o compleanni).

A mio avviso però la scelta vincente per un matrimonio è senza dubbio il tavolo imperiale, una soluzione elegante ed ideale per i matrimoni intimi o con un numero ristretto di invitati.

Cos’è il tavolo imperiale?

E’ un unico tavolo di forma rettangolare o a forma di ferro di cavallo (dipende molto dagli spazi della struttura nella sala scelta).

Se la struttura del tavolo imperiale è tutto sommato semplice, rende agli sposi più facile l’assegnazione dei posti, evitando di suddividere in gruppetti gli ospiti e spalmarli su vari tavoli.

In questo tipo di tavoli, per il matrimonio, l’assegnazione deve seguire per il bon-ton questa sequenza: la sposa al centro, lo sposo a sinistra della sposa. A sinistra dello sposo siederanno la madre della sposa, il secondo testimone e la madre dello sposo; a destra della sposa siederanno invece il padre dello sposo, un testimone ed il padre della sposa.

Da li in poi per gli altri invitati si faranno sedere più vicino o più lontano dagli sposi in base alla loro importanza; starà poi agli sposi passare accanto ai vari ospiti e rassicurarsi che sia tutto di loro gradimento.

Altri vantaggi del tavolo imperiale

Oltre a semplificare la disposizione dei posti, il tavolo imperiale permette di dare spazio alla creatività e alla fantasia per le composizioni, permettendo di idearne di ricche e sceniche,e giocare anche sui volumi e le altezze: l’unica regola per i decori di questi tavoli è che le composizioni che arricchiranno  il tavolo non dovranno mai impedire la visuale degli ospiti.

Se hai già delle idee per i tuoi tavoli nuziali o se vogliamo creare insieme per il tuo evento un tavolo imperiale mozzafiato, contattami.

Fulvia

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *